Una serata di beneficenza per i 10 anni di Monaco Disease Power

Per i suoi 10 anni  Monaco Disease Power Association ha organizzato una serata speciale.

Tutto era riunito affinché la serata sia eccezionale … Tutto era riunito affinché la serata sia eccezionale La cornice del mitico Yacht Club di Monaco, una tombola ai premi inediti tali un orologio offerto dalla prestigiosa casa Franck Muller, un viaggio in Isola Maurizio al hotel Anahita o una crociera su uno delle splendide barche della compagnia Star Clippers. Un’asta pubblica ha ritmato anche la serata, con un’opera del celebre artista Robert Combas, di OneTeas e di Jean-Francesco Bollié, ma anche e soprattutto un orologio offerto ed essendo appartenuto al Principe Alberto II.

€ 300.000 raccolti per la Maison d’Amélie

L’intrattenimento musicale è stato fornito da l’artista Ana Rucner  e una donazione eccezionale è stata fatta da l’artista Erika Lemay. E ‘stata l’occasione per ringraziare tutti i generosi donatori e volontari che aiutano l’associazione sviluppare. Tra cui il principe Alberto II, Presidente onorario dell’associazione. Altri personaggi importanti che aiutano la nostra causa erano presenti. Durante la festa di compleanno. più di 300 000 euro sono stati raccolti grazie alla generosità di tutti. Tale importo verrà reinvestito in I’estensione  da « La Maison d’Amélie », il cui scopo è quello di offrire sollievo soggiorni per bambini o adulti con disabilità mentali o fisici o malattie mentali. Ampliando la casa, la squadra di Monaco Disease Power sarà in grado di raddoppiare la capacità.